• Istituto di Biologia e Patologia Molecolari

piattaforma di imaging

La piattaforma di imaging e' costituita da un microscopio ottico di ultima generazione per l'analisi ad alta risoluzione di campioni viventi, un microscopio che produce immagini di fluorescenza da campioni fissati di estrema nitidezza ed una stazione di lavoro per l' elaborazione di immagini.
Caratteristiche della piattaforma sono: videoregistrazione per time-lapse di cellule viventi per lunghi tempi (fino a 5-6 giorni); visualizzazione di interazioni molecolari all'interno della cellula; ricostruzione tridimensionale di strutture cellulari e sub-cellulari; possibilità di ottenere informazioni quantitative su molecole o cellule visualizzate.

Nuovi metodi o procedure nel campo dell'imaging sono sviluppati in collaborazione con Nikon, in particolare nel campo dell'automazione dell'acquisizione e dell'analisi delle immagini.

La piattaforma e' stata utilizzata ed è usata molto intensamente in numerosi lavori collaborativi (>20 pubblicazioni scientifiche negli ultimi 6 anni).